0
Servizio Clienti (+39) 075 5069369
Email info@frateindovino.eu
0

L'attualità e gli approfondimenti dal mensile

Frate Indovino

Finanze

Secondo caso buoni postali

25 settembre 2019
Condividi

Ho un buono fruttifero postale andato in prescrizione senza saperlo, in quanto mi è stato sempre detto che dovevo riscuoterlo alla maggiore età e non dopo 10 anni dalla sua emissione. Così non me lo hanno rimborsato. C'è un modo per avere almeno il capitale investito che ammonta a 500 euro?

Lettera firmata

Normalmente i BFP sono rimborsabili entro il termine di 10 anni dalla loro scadenza, ovvero dal momento in cui diventano infruttiferi. Ciò però non censura la norma ex art. 2935 del Codice Civile secondo cui “La prescrizione comincia a decorrere dal giorno in cui il diritto può essere fatto valere”. Dunque risulta pacifico che il termine di 10 anni del BFP scaduto sia potuto decorrere solo dal momento in cui Lei poteva esigerne il rimborso, ovvero dal momento in cui Lei è diventata maggiorenne. Se è ancora entro tale termine, invii una raccomandata a/r all’Ufficio Postale ove il BFP fu sottoscritto intimando il rimborso del capitale investito e i relativi interessi maturati.

Calendario

Richiedi subito la tua copia del Calendario

Inviaci un messaggio

Ti contatteremo al più presto

o vai alla pagina contatti
Sono presenti degli errori. Assicurati che i campi siano completi e corretti e reinvia il modulo.
Grazie ! La tua richiesta è stata inoltrata con successo. Ti contatteremo al più presto.