0
Servizio Clienti (+39) 075 5069369
Email info@frateindovino.eu
0

L'attualità e gli approfondimenti dal mensile

Frate Indovino

Primo Piano

Amazzonia SOS globale

12 settembre 2019
Condividi
Le temperature salgono, si sciolgono i ghiacciai, la desertificazione avanza, si scatenano gli uragani. E intanto la finanza globalizzata sfrutta la foresta amazzonica e altre innumerevoli risorse limitate della Terra. L’ultima rilevazione sul clima riguarda lo scorso giugno, e i dati dicono che è stato il giugno più caldo dal 1850. Questa informazione da un lato è allarmante nella conferma del riscaldamento, e da un altro lato è rassicurante perché significa che non è un record, e che due secoli fa avevamo le stesse alte temperature, senza che ci fossero industrie, riscaldamento domestico, automobili e aerei ad inquinare. Certo è che negli ultimi anni abbiamo visto svilupparsi fenomeni atmosferici devastanti. Sempre più distruttivi come l’estate appena passata ha dimostrato con eventi catastrofici in molte regioni d’Italia e nel mondo. Per capire cosa sta succedendo, è utile chiedersi se si tratti di fenomeni nuovi mai accaduti prima, o se si tratti di fenomeni ciclici che periodicamente ritornano.

Calendario

Richiedi subito la tua copia del Calendario

Inviaci un messaggio

Ti contatteremo al più presto

o vai alla pagina contatti
Sono presenti degli errori. Assicurati che i campi siano completi e corretti e reinvia il modulo.
Grazie ! La tua richiesta è stata inoltrata con successo. Ti contatteremo al più presto.