Servizio Clienti (+39) 075 5069369
Email info@frateindovino.eu
Libri

IL DIO VIVENTE

Pasquale Ionata
Copertina Sovraccoperta con risvolti stampata a quattro colori.
Pagine 232
Dimensione 13 x 20

€ 16,00
Quantità
Aggiungi al Carrello
Condividi

Resurrezione psicologica e consapevolezza del Sé

Il libro | Nel precedente volume di questo dittico (“Il Dio Morente”, pubblicato dalle nostre edizioni nel 2020), attraverso l’esperienza dolorosa della morte di Gesù in Croce, Pasquale Ionata ha approfondito ed evidenziato il superamento dello stato emotivo della “sofferenza”, con il proposito di capire, dal punto di vista psicologico, come sia possibile accogliere il dolore e quindi evitare la sofferenza, che scaturirebbe dall’inutile resistenza al dolore stesso. In questo volume l’autore cerca invece di evidenziare, attraverso l’esperienza straordinaria della resurrezione di Gesù, il raggiungimento dello stato esistenziale della “consapevolezza del Sé” che è la parte più vera di noi stessi, con l’obiettivo di capire, sempre dal punto di vista psicologico, come sia possibile coscientizzare con serenità se stessi attraverso una vigile accoglienza e attenzione alla realtà del momento presente.
Ebbene, lungo tutto il libro, questa esperienza di consapevolezza continua del Sé viene continuamente accostata e ricercata attraverso diverse forme del fenomeno della “Resurrezione” in chiave psicologica, come: la “rinascita”, la “trasformazione”, il “risveglio”, l’ “illuminazione”, il “rinnovamento”, il “perdono”, la “guarigione” (quest’ultima in tutti i sensi, sia fisica che psichica), e questo perché l’obiettivo del libro, è proprio quello di arrivare a cogliere soltanto il significato psicologico o psicospirituale sottostante al fenomeno “Resurrezione” e non il suo consueto e scontato significato teologico o religioso. Nel fare ciò, infatti, Ionata si è avvalso innanzitutto del contributo dato dalla psicoanalisi di Sigmund Freud, attraverso le letture date da psicoanalisti come Wilhelm Reich, Francoise Dolto e Otto Rank, ed alla psicologia analitica di Carl Jung, con Toni Wolff, Aniela Jaffé e James Hillman. Per altri riferimenti si è rivolto anche alla psicoterapia consultando terapeuti come Irvin Yalom, Roberto Assagioli, Fritz Perls, fino a scomodare autori psicospirituali come Eckhart Tolle, Wayne Dyer, Ken Wilber e Deepak Chopra.

L’autore
| Pasquale Ionata, laureato in Psicologia all’Università di Roma “La Sapienza” nel 1980 con una tesi dal titolo Antropologia e Psicopatologia della Morte è pure diplomato in Psicoterapia, in Ipnosi, in EMDR, in Tecniche Callahan, in Costellazioni Familiari e in PNL. È iscritto all’Albo Professionale degli Psicologi. Tra i suoi titoli: Psicoterapia e problematiche religiose (1991), Sapersi amare (1994), Ottimismo (1997), Armonia cercasi (2001), Nati per amare (2006) e, per le nostre edizioni, Il Dio morente (2020).

Calendario

Richiedi subito la tua copia del Calendario

Sono presenti degli errori. Assicurati che i campi siano completi e corretti e reinvia il modulo.
Grazie ! La tua richiesta è stata inoltrata con successo. Ti contatteremo al più presto.