Servizio Clienti (+39) 075 5069369
Email info@frateindovino.eu

Almanacco

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Cover Archivio

CALENDARIO 2021

FONTI FRANCESCANE

Laudato si'

"LAUDATO SI’, MI’, SIGNORE, PER SORA NOSTRA MATRE TERRA".

[1623] Diceva al frate incaricato dell’orto di non coltivare erbaggi commestibili in tutto il terreno, ma di lasciare uno spiazzo libero di produrre erbe verdeggianti, che alla stagione propizia producessero i fratelli fiori. Anzi diceva che il frate ortolano doveva fare un bel giardinetto da qualche parte dell’orto, dove seminare e trapiantare ogni sorta di erbe odorose e di piante che producono bei fiori, affinché nel tempo della fioritura invitino tutti quelli che le guardano a lodare Dio, poiché ogni creatura dice e grida: Dio mi ha fatta per te, o uomo.

LAUDATO SI’, MI’, SIGNORE, PER SORA NOSTRA MATRE TERRA
Tre cose vuole il campo: buon lavoratore, buon seme, buon tempo.
GIARDINO Tappeto erboso: continuate come in Luglio. Concimate e innaffiate i rosai per la rifioritura di Settembre-Ottobre. Dalla fine di Luglio a tutto Agosto preparate le talee di rose per le nuove piantine. Ritornando dalle ferie ripulite piante e vasi, innaffiatele a temperatura ambiente e somministrate concime liquido. Attenti a cocciniglie, afidi e botrite.
ORTO Agosto è il mese dei trapianti autunno-invernali: finocchi, cavoli e insalate di ogni genere. È il mese adatto per l’impianto di nuove carciofaie. Continuate la semina di ortaggi autunno-invernali: lattughe, radicchi, indivie, cicorie, rucola, spinaci, valeriana. Ultimate la raccolta delle patate. Avvantaggiatevi leggendo i miei consigli nel libro: “L’Orticello di Casa”.
FRUTTETO Continuate ad eliminare i succhioni. In Agosto e Settembre si possono fare gli innesti a gemma. Preparate il terreno per i nuovi impianti. Raccogliete i prodotti tenendo conto delle condizioni ottimali per poterli gustare in tutto il loro sapore e fragranza.
OLIVO Continuate con le irrigazioni e l’eliminazione dei succhioni come in Luglio. La minaccia principale in questo periodo viene dalla mosca olearia. Bisogna vigilare attentamente e, in caso d’infestazione, intervenire. Vi ricordo che ci sono anche sistemi biologici di lotta contro la mosca olearia.
VIGNA E CANTINA Nella vigna proseguite come in Luglio. Seguite inoltre con attenzione la maturazione dell’uva. Cominciate a fare i test per la gradazione zuccherina, l’acidità totale e il pH. In cantina. Preparate le attrezzature per le prime vendemmie (uve bianche precoci). Da ricordare che una delle cose più importanti in cantina è la pulizia di ambienti, attrezzature e recipienti. Determinate i tempi per le prime vendemmie. Periodi adatti per i travasi nei giorni dal 1° al 7 e dal 22 al 31 del mese.
OLTRE LE NUVOLE - Non una Luna soltanto. La maggior parte dei pianeti possiede numerosi satelliti. La Terra, avendo soltanto la Luna, farebbe eccezione. Non è però del tutto vero perché in realtà abbiamo un secondo satellite naturale, anche se in maniera provvisoria. L’asteroide 2016 HO3, questa la sua denominazione, in realtà orbita intorno alla Terra da oltre un secolo e lo farà ancora in quelli a venire. Viste le ridotte dimensioni e la distanza non è possibile osservarlo ad occhio nudo, ma i dati del telescopio Pan-Starrs 1, situato alle Hawaii, darebbero indizi di una certa stabilità. Esso ha un’orbita molto ellittica e la sua lontananza dalla Terra oscilla fra 40 e 100 volte la distanza della Luna. Vista la notevole distanza, fra qualche secolo, subirà perturbazioni gravitazionali che lo faranno definitivamente allontanare.
POSIZIONI PLANETARIE Il 1° del mese Mercurio è in congiunzione superiore col Sole ed il 2 Saturno è in opposizione. L’11 Mercurio entra in Vergine, il 16 Venere passa in Bilancia. Il 20 sarà la volta di Giove, in Acquario, in opposizione. Il medesimo giorno Urano, in Toro, diventa retrogrado. Il 22 il Sole entra in Vergine. Il giorno 30 Mercurio entra in Bilancia.
SAMANTHA CRISTOFORETTI (Milano, 1977) è un’aviatrice, ingegnere e astronauta militare italiana. A maggio del 2009 è stata selezionata come astronauta dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) come prima donna italiana e terza europea, risultando tra i sei migliori in una selezione di 8500 candidati. Ha conseguito il record europeo e il record femminile di permanenza nello spazio in un singolo volo (199 giorni), superato solo nel settembre 2017. Parla italiano, tedesco, inglese, francese e russo. Nel settembre del 2015 è stata nominata ambasciatrice UNICEF durante un evento organizzato dall’Aeronautica Militare. Una nota azienda di giocattoli ha dedicato una bambola a Samantha, allo scopo di dare alle bambine un modello femminile positivo a cui ispirarsi.

Salute

L’oste al dottore: «Ho degli incubi: grandi cascate d’acqua...» - «Non è nulla di grave... solo un po’ di rimorso di coscienza!».
ARTRITE E ARTROSI: nomi simili per patologie molto diverse! L’artrosi è un processo degenerativo della cartilagine che ricopre e protegge le estremità ossee mentre articolano tra loro durante il movimento. L’artrite è, invece, l’infiammazione delle articolazioni, soprattutto quelle dotate di maggiore movimento. Le cure per l’artrosi sono soprattutto di carattere preventivo, visto che la progressione è generalmente lenta: si cerca di ridurre il dolore e rallentare l’avanzamento della malattia. Si utilizzano perlopiù analgesici e antinfiammatori.
BENZINA. Si torna indietro fino al latino medievale benzoe, a sua volta adattamento fonetico dell’arabo luban Giawi (sostanza aromatica proveniente da Giava), usato in farmacopea col nome di benzoino. Chi conosce i nostri prodotti erboristici sa che l’oleoresina naturale di Benzoino, possiede spiccate proprietà antisettiche dovute all’alto contenuto in acido benzoico. All’epoca era nota la tintura di Benzoino (o Balsamo dei Frati) molto diffusa per le inalazioni nelle malattie delle vie respiratorie e per sanificare gli ambienti chiusi. Nel 1833 Eilhard Mitscherlich lo aggiunse al bicloruro di idrogeno, aprendo la strada alle miscele di idrocarburi, cioè alle... benzine!
“L’uomo infatti, creato ad immagine di Dio, ha ricevuto il comando di sottomettere a sé la terra con tutto quanto essa contiene, e di governare il mondo nella giustizia e nella santità, e così pure di riferire a Dio il proprio essere e l’universo intero, riconoscendo in lui il Creatore di tutte le cose; in modo che, nella subordinazione di tutta la realtà all’uomo, sia glorificato il nome di Dio su tutta la terra” . Gaudium et Spes, 34
Hai voglia a dipingere fiori, il profumo non glielo darai mai. Finché l’uomo non è soddisfatto di ciò che ha, è segno che ha bisogno di attingere ad altre sorgenti per saziare la sua sete.
Per debellare il vizio più antico del mondo, non sarebbe il caso di non prendere lucciole per lanterne?
Auri sacra fames (= esecranda fame di oro). Finché saranno i soldi a muovere i cervelli ammasseremo solo rovine.
L’ateo che rifiuta la firma di Dio sulla propria persona, si condanna da solo ad essere farsumaglia (= raduno disorganizzato di bimbi monelli).
ORZOTTO ALLE ORTICHE. - Ingredienti per 4 persone: 200 g di orzo perlato - 200 g di foglie d’ortica - 2 cipolle - 50 g di pancetta - aceto balsamico IGP - olio evo - sale.
- Esecuzione: Lavare, lasciare brevemente in ammollo e poi cuocere l’orzo in abbondante acqua salata per circa 40 minuti. Rosolare in un filo d’olio le cipolle affettate molto sottilmente, alle quali, dopo qualche minuto di cottura, si uniscono la pancetta tagliata a dadini e le ortiche, lavate e tagliate in modo grossolano, e far appassire brevemente. Una decina di minuti prima che l’orzo finisca di cuocere, aggiungere le verdure, mescolare con delicatezza e portare a termine la cottura. Prima di servire in tavola, mantecare con aceto balsamico IGP e lasciar riposare per qualche minuto.
FENOMENI CELESTI: Mercurio ricompare al tramonto dopo la prima decade. Venere è ben visibile dopo il tramonto per tutto il mese. Marte tramonta in serata. Giove è nelle migliori condizioni di visibilità per tutta la notte, così come anche Saturno.
MACCHIE SOLARI: si dissolve la grande macchia del mese precedente con forte rilascio di energia.
TEMPESTE MAGNETICHE: attività intensa in tutto il campo geomagnetico; una notevole perturbazione è prevista attorno alla metà del mese.
GIORNATE FAVOREVOLI: mese avverso che induce disagi psicologici oltre a possibili ripercussioni geofisiche.
ABBAGLI Dionysius Lardner, professore di filosofia naturale e astronomia all’University College di Londra, nel XIX secolo dichiarava: «Non è attuabile un viaggio su rotaia ad alta velocità [intendeva una velocità maggiore di quella raggiunta da un cavallo e cavaliere lanciati al galoppo n.d.r.]. I passeggeri, impossibilitati a respirare, morirebbero di asfissia».
«Non è possibile che un iPhone ottenga quote di mercato significative. Nessuna possibilità». Ciò lo affermava nel 2007 Steve Ballmer, Amministratore Delegato della multinazionale Microsoft; poi ha dovuto ricredersi!
CHE FUTURO! Una volta si faceva la fattura (magia nera) a chi si odiava... In un prossimo futuro, a chi si odia, la fattura (fiscale) gliela si chiederà!
Una volta le estetiste erano brave. In un prossimo futuro avranno perso… lo smalto in favore dei Nail Bar!
La mandorla di gloria è una speciale aureola a forma di mandorla o amigdala (dal greco amygdále) che ricorre nell’arte medievale a partire dall’età paleocristiana, utilizzata principalmente per racchiudere le immagini di Cristo (Maiestas Domini) e Maria in gloria. Detta anche vesica piscis (alla lettera “vescica di pesce” con riferimento a Cristo come nell’Ichthýs), possiede forma ogivale ottenuta da due cerchi dello stesso raggio, intersecantisi in modo che il centro di ogni cerchio si trova sulla circonferenza dell’altro. La mandorla è l’antico simbolo di un contenuto prezioso protetto da un guscio durissimo, rappresenta l’essenziale nascosto da ciò che è accessorio e fa riferimento all’occultamento della vera natura di Cristo in quella corporea, poiché la sua natura divina appare celata da quella umana.

Calendario

Richiedi subito la tua copia del Calendario

Sono presenti degli errori. Assicurati che i campi siano completi e corretti e reinvia il modulo.
Grazie ! La tua richiesta è stata inoltrata con successo. Ti contatteremo al più presto.