0
Servizio Clienti (+39) 075 5069369
Email info@frateindovino.eu
0

Almanacco

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Archivio

CALENDARIO 2020

AMARE ED ESSERE AMATI

Tra i più belli

"1961".

Quando si considera la funzione dell’amore nell’esistenza umana, immediatamente si evidenzia il suo carattere interpersonale. E questo sia nell’amore che si riceve dall’altro, sia nell’amore che si dona all’altro. L’amore attivo verso gli altri, ed altrettanto l’amore che si riceve, è indispensabile per lo sviluppo e la maturazione della personalità umana. Attraverso la parola di amore ed il linguaggio d’amore di un’altra persona, l’uomo prende coscienza di sé e della propria dignità. È ormai assodato che ogni carenza affettiva, specialmente nei primi anni della crescita e dello sviluppo, sfocia in gravi squilibri e profondi disturbi della personalità. Essere amati da un’altra persona è quindi da ritenere come una condizione irrinunciabile per una convivenza umana normale. Amare, infatti, nel suo significato più ampio vuol dire “volere l’altro come soggetto”(Madinier): è riconoscere un altro essere umano per sé stesso e volerlo nella sua soggettività, gioire perché esiste, affermarlo, promuoverlo... L’io che ama vuole, prima di tutto, l’esistenza del tu e il suo sviluppo autonomo. Il rapporto con il tu è costitutivo della persona umana. In fondo amare ed essere amati è la ragione più importante per cui vale la pena di vivere.

1961
Che l’amore è tutto, è tutto ciò che sappiamo dell’amore (Emily Dickinson).
LAVORI DEL MESE Attivatevi per la lotta a infestanti e parassiti (animali e vegetali). Non trascurate i trattamenti necessari. Buone indicazioni potete trovarle nel nostro libro: L’orticello di casa, pagine 53-63. Controllate i nuovi impianti: sostegni, legature ecc. Tenete d’occhio gli innesti e fermate con opportune legature i nuovi germogli. Fate i trattamenti pre e post-floreali con attenzione e senza esagerare, agli alberi da frutto.
ORTO Munite di sostegni i piselli rampicanti. Preparate il terreno per le piantine estive. Date aria agli impianti di copertura. Fate acclimatare le piantine da interrare all’aperto. Rincalzate le patate. Fate attenzione a possibili brinate. Semine in ambiente protetto: continuate come per il mese di Marzo, ma dopo la metà del mese potete passare gradualmente a seminare e trapiantare all’aperto. Semine e trapianti in terreno aperto: peperoni, pomodori, melanzane; cetrioli, meloni, cocomeri, zucche e zucchine; cicoria da taglio, lattughe di tutti i tipi, sedano, prezzemolo, basilico; bieta da orto e da taglio, carote, agretti, fagiolini precoci, cavoli estivi.
GIARDINO Fate talee, propaggini e margotte. Rinvasate e concimate le piante da appartamento. Terminate di mettere a dimora le bulbose estive. Potate gli arbusti sfioriti ed aggiustate le siepi. Cominciate a trapiantare le varietà a fioritura estiva o autunnale. Seminate astri, zinnie, amaranti, petunie, begonie, viole. Preparate i nuovi vasi di crisantemi con i germogli delle vecchie piante.
VIGNA E CANTINA Iniziate i regolari trattamenti alle viti prima con zolfo in polvere, poi, quando i nuovi tralci saranno lunghi 8-10 cm, con prodotti a base di rame. Controllate gli innesti. In cantina date aria senza far salire la temperatura sopra ai 18 °C. Tenete sotto controllo i livelli dei vasi vinari. Giorni adatti per i travasi dall’8 al 23 Aprile.
OLTRE LE NUVOLE Nel caso dei pianeti esterni (Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno, ma anche Asteroidi e Pianetini) si ha l’opposizione quando Sole, Terra e pianeta sono allineati su di una retta immaginaria e la Terra si trova tra il Sole ed il pianeta. Si ha invece la congiunzione quando il Sole si trova tra il pianeta e la Terra. Nel caso dei due pianeti interni (Venere e Mercurio), si ha la congiunzione superiore quando pianeta, Sole e Terra sono allineati su di una retta immaginaria ed il Sole si trova tra il pianeta e la Terra. Si ha la congiunzione inferiore quando il pianeta si trova tra il Sole e la Terra. Per quanto riguarda il sistema Sole-Terra- Luna, la Luna è in congiunzione col Sole al novilunio, quando cioè trovandosi tra il Sole e la Terra, rivolge a quest’ultima il suo emisfero non illuminato.
POSIZIONI PLANETARIE Mercurio passa in Ariete l’11, quindi in Toro il 27; Venere passa in Gemelli il giorno 3. Il Sole entra in Toro il 19 del mese. Marte insiste in Acquario e anche i pianeti esterni permangono nei segni del mese precedente: Giove in Capricorno, Saturno in Acquario, Urano in Toro è in congiunzione col Sole il giorno 26 e Nettuno in Pesci.
BERTA CACERES (Honduras, 1971, 1972 o 1973 – ivi, 2016). Ambientalista a capo del Consiglio delle Organizzazioni popolari e indigene dell’Honduras, da anni impegnata a difesa degli indigeni e delle loro terre contro lo sfruttamento minerario. Vincitrice del premio Goldman, riconoscimento mondiale per l’ambientalismo. L’ultima battaglia: fermare la costruzione della diga di Agua Zarca, che avrebbe privato gli indigeni Lenca del loro fiume, fonte di vita e spiritualità. Uccisa in casa sua il 2 marzo 2016 a colpi d’arma da fuoco, soleva dire: tu hai il proiettile, io la parola; l’uno muore se viene esploso, l’altra vive se viene diffusa. Nel 2018 sono state condannate 7 delle 8 persone coinvolte nell’esecuzione.
Una bella signorina, operata di appendicite, chiede al chirurgo: «Dottore, la cicatrice sarà visibile? ». «Dipenderà soltanto da voi, mia cara!».
La bronchite è una infiammazione del rivestimento interno dei bronchi, con conseguente difficoltà di respirazione, dolore al torace e tosse. Sono utili tutti i rimedi indicati come bechici e tonici. Si cura con inalazioni di estratto di eucalipto, di gemme di pino, di ginepro, oppure con cataplasmi di farina di semi di lino, di peperoncino o di pepe d’acqua.
SORRIDIAMO CON I GRANDI DELLA STORIA Il famoso uomo politico tedesco, il Principe di Bismarck, detto anche il Cancelliere di Ferro (1815 – 1898), si recò una volta a Marienbad per un periodo di cure. Quando fu sul posto fece venire un medico per farsi visitare. Gli fu mandato il medico Schweninger, uomo mite ma di carattere risoluto. Il medico lo visitò accuratamente e, come era doveroso, gli rivolse tante domande che fecero stizzire il cancelliere. Questi, dopo aver abbozzato a lungo, non riuscì a trattenersi: “Non mi faccia tante domande”, sbottò, “ma mi dica quello che debbo fare!”. Il senso delle parole, e tanto più il tono, non ammettevano repliche. Ma il medico, senza scomporsi minimamente, rispose: “Se Vostra Altezza non desidera che le siano fatte domande, può sempre chiamare un veterinario: questi non interroga mai i suoi pazienti!”.
“L’amore è l’unico tesoro che potete accumulare in questo mondo e portare con voi nell’altro. Tutta la gloria, il lavoro, le fortune, i tesori e i successi che credete di aver posseduto in questo mondo, resteranno in questo mondo” (S. Charbel).
Ci sono persone così assuefatte a dire bugie, che loro stesse non riescono più a distinguere la verità dalla menzogna.
Può sembrare strano, ma non di rado la fama passa per le vie della fame.
Fare la carità per essere ammirati è come mangiare una minestra riscaldata: sa sempre di fumo.
Per stanare un gattopardo nascosto in mezzo alla vegetazione è consigliabile provare con un ...canepardo.
Per sconfiggere l’ingratitudine esiste un’arma infallibile: la carità anonima.
TISANA FREDDA CON LIMONE Fate bollire 1 litro di acqua e versatelo in una caraffa contenente 4 bustine di Tisana Balsamica Frate Indovino. Lasciate in infusione per 5 minuti poi estraete le bustine quindi fate raffreddare. Se lo gradite potete dolcificare la tisana con 1 cucchiaino di miele. Mentre l’infuso si raffredda pestate in un mortaio un limone tagliato a pezzetti e 4 cucchiai di zucchero di canna. Quando il limone sarà ben pestato e tutto il succo fuoriuscito, versate il composto nella caraffa contenente la tisana. Mescolate bene poi filtrate il tutto con un colino a maglia stretta e riponete in frigorifero per raffreddare la bevanda oppure aggiungete del ghiaccio.
FENOMENI CELESTI Mercurio è ancora teoricamente visibile prima dell’alba, Venere è ancora ben visibile la sera. Marte e Giove sorgono nella seconda parte della notte. Così Giove è visibile per alcune ore nella seconda parte della notte. Saturno aumenta la sua visibilità nella parte terminale della notte.
MACCHIE SOLARI macchie solari visibili, con facole e brillamenti, ad inizio terza decade.
TEMPESTE MAGNETICHE dopo metà mese, intense onde di energia provenienti dal Sole si ripercuoteranno sulla parte esterna della nostra atmosfera.
GIORNATE FAVOREVOLI periodo positivo per la concentrazione e tutte le attività legate al pensiero umano.
Nel mondo si continua a questionare su orario solare e orario legale. Ma se vogliamo essere chiari, tutti questi discorsi non serviranno a niente, tanto i poveri continueranno a mangiar quando possono e i ricchi quando vogliono.
RISPOSTE STORICHE Il romanziere e commediografo francese Tristan Bernard (1866 – 1947) stava passeggiando una sera sul lungomare quando fu avvicinato da un signore un po’ brillo: “Signore, mi sapreste dire come si chiama quella stella laggiù sull’orizzonte?”. E Tristan: “Non saprei, signore, io non sono di queste parti!”.
IL SAGGIO DICE Solo insieme possiamo raggiungere ciò che ciascuno di noi cerca di raggiungere da solo (Karl Theodor Jasper).
Non c’è un solo frammento isolato in tutta la natura, ogni frammento fa parte di un’unità armoniosa e completa (John Muir).
ESSERE FORTUNATI COME I CANI IN CHIESA Espressione riportata anche dall’estemporaneo poeta e commediografo fiorentino Giovan Battista Fagiuoli (1660 – 1742): “E per proverbio poi si sa a distesa / che dir bisogna quando uno è sgraziato / e affortunato come i cani in chiesa”. È un modo di dire che si ricollega all’animale forse più legato agli uomini. Nell’indole di questo “amico fedele” data la familiarità che nei secoli si è instaurata, c’è l’istinto di seguirli dovunque, anche in luoghi riservati dove non dovrebbe andare perché potrebbe disturbare, sporcare o altro. Per cui tutti si sentono in dovere di scacciarli appena compaiono in questi luoghi. A prova di questo basti pensare che nei dizionari della lingua italiana, si cita, la parola scaccino come uno dei compiti principali dell’ufficio di sacrestano.

Calendario

Richiedi subito la tua copia del Calendario

Inviaci un messaggio

Ti contatteremo al più presto

o vai alla pagina contatti
Sono presenti degli errori. Assicurati che i campi siano completi e corretti e reinvia il modulo.
Grazie ! La tua richiesta è stata inoltrata con successo. Ti contatteremo al più presto.